Curia Generalis Ordinis Fratrum Minorum Capuccinorum

Log in
updated 10:36 AM CEST, Oct 21, 2017

Incontro dei vescovi cappuccini

In evidenza Incontro dei vescovi cappuccini

Come Cappuccini al servizio della Chiesa” è questo il tema che dal 12 al 15 settembre, ha guidato l’incontro di 56 vescovi Cappuccini, invitati dal Ministro generale ad Assisi, presso la “Domus Laetitiae” All’incontro hanno partecipato tutti i fratelli del Consiglio generale.

La giornata iniziale si è aperta con la presentazione dei partecipanti; i confratelli vescovi oltre ai dati statistici delle loro Diocesi hanno presentato le sfide che accompagnano il loro ministero pastorale. Le testimonianze dei vescovi hanno evidenziato un significativo lavoro nelle diverse zone del mondo, dove l’annuncio del Vangelo si deve confrontare, con la secolarizzazione, le povertà di ogni genere, le situazioni di violenza e corruzione. Il Ministro generale concludendo questo primo momento di presentazione ha ribadito che anche per i nostri vescovi rimane attuale ciò che Pio XII disse dei Cappuccini: “…vanno dove nessuno vuole andare”.

Fr. Mark Shenk, Consigliere generale, ha presentato alcuni dati statistici riguardante la vita dell’Ordine tenendo presente anche alcune problematiche di ordine economico che riguardano gli interventi dell’Ordine nel campo della solidarietà e della formazione.

I temi proposti hanno suscitato interesse e partecipazione. Don Dario Vitali, docente alla Pontificia Università Gregoriana, ha trattato il tema: “In cammino verso la riscrittura delle Mutuae Relationes” sottolineando come l’aspetto dell’ecclesiologia sia fondamentale per la corretta impostazione del rapporto Vescovi e religiosi. Il secondo giorno, per espressa volontà del Ministro generale, è stata proposta una tavola rotonda sul tema: “Ius Commissionis – Quale futuro per i Vicariati affidati all’Ordine Cappuccino.”Abbiamo ascoltato le testimonianze di Fr. Paul Hinder (Arabia Sud e Yemen), Fr. Angelo Pagano (Harar, Etiopia) e Fr. Ernesto Romero (Tucupita, Venezuela).

Fr. Paolo Martinelli, Vescovo ausiliare della Diocesi di Milano, ci ha offerto una riflessione dal titolo: “I religiosi nella Chiesa particolare”. La riflessione si è suddivisa in una parte descrittiva della vita consacrata nella Diocesi di Milano a cui ha fatto seguito una condivisione circa alcune questioni teologiche e pastorali circa il rapporto religiosi e chiesa particolare.

La celebrazione dell’eucaristia è stata vissuta in luoghi particolarmente significativi per la nostra storia. Il primo giorno abbiamo concelebrato al Santuario della Spogliazione in Assisi, che di recente è stato affidato dal Vescovo di Assisi ai Frati Cappuccini della Provincia dell’Umbria, l’eucaristia è stata presieduta da fr. Matteo Siro, Ministro provinciale dell’Umbria. Il giorno 14, festa dell’esaltazione della Santa Croce, ci siamo recati a La Verna, dove siamo stati accolti molto fraternamente dai Frati Minori, che hanno organizzato una visita guidata del Santuario. L’eucaristia è stata presieduta dal Card. Sean O’Malley, Arcivescovo di Boston. Nella giornata conclusiva il Ministro generale ha presieduto l’Eucaristia nella Basilica di San Francesco.

Il clima che ha accompagnato il nostro incontro è stato fraterno e cordiale. Molti confratelli vescovi hanno espresso viva gratitudine al Ministro generale per averli convocati ad Assisi per questi giorni d’incontro, di ascolto e di condivisione fraterna e hanno chiesto che questa iniziativa si ripeta con regolarità. L’accoglienza del personale della “Domus Laetitiae” è stata premurosa e cordiale. Un particolare ringraziamento al Segretario generale, ai confratelli della Curia generale e ai traduttori che con il loro lavoro hanno favorito il buon esito dell’incontro.

Guarda le video:

Video messaggio rivolto da parte dei vescovi cappuccini ai frati cappuccini giovani

Testo in italiano – l’omelia del Cardina O’Malley – la festa della esaltazione della Croce

Scarica il testo

PDF Italiano DOC Italiano

Gallerie delle foto:

Ultima modifica il Mercoledì, 27 Settembre 2017 18:57